Type
Edifici e monumenti modernisti

Els Quatre Gats, (i quattro gatti) è un bar-ristorante (1895-1896) progettato dall'architetto modernista Josep Puig i Cadafalch e decorato con i dipinti degli artisti catalani che si riunirono qui all'inizio del secolo. Conserva tutto il fascino dell'epoca. Era uno dei luoghi preferiti da Picasso, che vi tenne una mostra. L'influenza del gotico germanico su Josep Puig i Cadafalch è evidente nella Casa Martí, un edificio neogotico con molti elementi ornamentali modernisti. L'edificio fa parte del registro dei Beni Culturali di Interesse Nazionale del patrimonio catalano e del registro dei Beni di Interesse Culturale del patrimonio spagnolo.

Els Quatre Gats, set cinematografico

Questo emblematico bar-ristorante di Barcellona è stato scelto dal regista Woody Allen come uno dei set del suo film "Vicky, Cristina, Barcelona". Una delle scene principali del film si svolge a Els Quatre Gats.

L'origine del nome

Els Quatre Gats era un luogo di ritrovo, cene e incontri d'arte ispirato al cabaret Le Chat Noir ("il gatto nero") di Parigi. Inserendo la parola "gatti" nel suo nome, ha reso omaggio al locale parigino e vi ha aggiunto il significato dell'espressione "quattro gatti", cioè poca gente, forse perché non si aspettava che ci andasse molta gente!

Per visitare l'interno di Els Quatre Gats dovrete entrare per pranzare o bere qualcosa. In ogni caso, ne vale la pena. E se ci andate di sera, ricordate che c'è musica dal vivo.

Orari di apertura del ristorante Els Quatre Gats 2023

  • Martedì: dalle 11:00 alle 17:00 h
  • Da mercoledì a venerdì: dalle 11:00 alle 24:00 h
  • Sabato: dalle 12:00 alle 24:00 h
  • Domenica: dalle 12:00 alle 17:00 h
  • Lunedì chiuso

Dove si trova?

Area
Ciutat Vella - Barri Gòtic
Zip code
08002
Address
Carrer de Montsió, 3

Come arrivare

Metro: L1, L3 Catalunya / L1, L4 Urquinaona
Autobus: 24, 47, 55, 59, 67, H16, V13, V15, V17, N1, N2, N3, N4, N6, N8, N9, N11, N28 e Autobus turistico (linee rosse e blu, fermata Plaza Catalunya)

Aggiungi un commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il codice della lingua del commento.

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.

Ho letto e accetto l'Privacy Policy. I dati raccolti in questo modulo di commento verranno utilizzati solo per un'eventuale pubblicazione del tuo commento e per inviarti un'e-mail di notifica di pubblicazione.